La nutrizione è una parte fondamentale delle nostre vite, per noi adulti, ma soprattutto per i bambini. Quante volte vi è capitato di fronteggiare vere e proprie sfide in cucina per soddisfare i palati dei vostri figli?
Al ristorante, a casa o durante una gita, i vostri bambini di punto in bianco hanno cominciato a rifiutare un alimento magari a loro famigliare o a interessarsi a qualcosa mai provato prima. I bambini sono imprevedibili, come le loro papille gustative.
A volte ci vogliono proprio dei nervi saldi! Tra impegni lavorativi e famigliari non è facile aiutare i propri figli a capire l’importanza di seguire una dieta equilibrata e il piacere di accogliere nuovi gusti e ricette. Non è neanche facile a nostra volta mantenere un’alimentazione sana e varia e avere l’ispirazione per creare piatti salutari e gustosi.
Come fare allora? Niente paura! Da ottobre iniziano i workshop di cucina de Lo Stivaletto! Per bambini di tutte le età, a partire da un anno fino ai nove.
Durante i nostri incontri sia i genitori che i bambini impareranno i segreti di una dieta equilibrata, attraverso la condivisione di ricette sane e piene di gusto, giochi correlati all’alimentazione, consigli utili e ovviamente grazie alla preparazione di buonissimi piatti tutti insieme.

 

La conoscenza dei prodotti e delle loro stagionalità

preparazione di una zucca

I nostri bambini non conoscono ancora a pieno le magiche proprietà degli alimenti e sta ai genitori aiutarli a capire al meglio le ragioni per le quali è importante avere una dieta sana e varia. Le lezioni di cucina dello Stivaletto sono pensate per aiutarvi proprio in questo.
La preparazione di ricette gustose e facili per loro da realizzare in autonomia (o quasi!) sarà uno stimolo alla conoscenza e alla sperimentazione di alimenti nuovi e sapori finora sconosciuti. Con la combinazione di giochi che stimolano le funzioni cognitive e i cinque sensi, la conoscenza della stagionalità degli alimenti e delle proprietà dei prodotti a km 0 i piccoli chef impareranno inoltre a padroneggiare la loro dieta in un modo salutare ed equilibrato.
Perchè poi è di questo che realmente si tratta: i bambini tramite le loro scelte alimentari hanno l’occasione di esercitare la propria autonomia, che è fondamentale perché il loro approccio con il cibo sia aperto e positivo.
La conoscenza dei benefici di una dieta sana aiuta a ridurre i drammi a tavola: i bambini potranno capire da soli quali alimenti sono migliori per la loro e aiutarvi davvero a rendere l’ora dei pasti un momento dedicato alla creatività e alla curiosità culinaria.

bambino che prepara del sushi

Cosa si impara durante un incontro “In cucina”

Durante le lezioni dunque i bambini non si confronteranno solo con l’arte del lavoro manuale. Capiranno soprattutto l’importanza del lavoro di gruppo, dell’ascoltare e dell’essere ascoltati. Conosceranno culture nuove e acquisiranno un rispetto importante verso i prodotti che la natura ci offre tutti i giorni.
Le attività di gioco, sperimentazione e preparazione degli alimenti, saranno l’occasione per acquisire maggiore confidenza e costruire una relazione più equilibrata con il cibo.
E così, preparando biscotti al rosmarino e al profumo di nocciole, scoprendo legumi e graminacee, saltando con entusiasmo tra le robuste insalate di farro e quelle coloratissime con i fagioli borlotti, rimarranno incantati dalla magica e straordinaria bellezza di tutto quello di cui ci nutriamo e della buona cucina.

 

Chi guida i piccoli chef

Per potersi sentire a proprio agio con gusti nuovi e diversi c’è bisogno di una persona competente, di cui potersi fidare e con cui al tempo stesso potersi divertire. E Jasmine è proprio qui per questo.
Vi abbiamo parlato di lei a proposito del Camp Estivaletto, ma vogliamo raccontarvi qualcosa in più. Giovane e appassionata, Jasmine è un’educatrice e una chef, specializzata in alimentazione infantile. Si è formata presso l’accademia culinaria nelle langhe piemontesi a cui sono seguite diverse esperienze all’estero. Nel 2017 ha iniziato a lavorare a Londra presso scuole private di cucina e doposcuola e due anni dopo si è trasferita ad Amsterdam dove, tra le altre cose, guida corsi, produce prelibatezze e scrive di cucina e alimentazione.
Trapela tramite le sue lezioni la voglia di aiutare i bambini a integrarsi nell’ambiente della cucina e a sentirsi completamente a loro agio con il cibo. Cerca di insegnare loro a comunicare con il proprio corpo, ad ascoltarne i segnali e i bisogni, costruendo con loro una relazione stretta, schietta e collaborativa.

Suggerimenti per mangiare insieme bene e felici

In attesa di cucinare insieme a voi, vi proponiamo qualche idea per invogliare i vostri piccoli a provare e apprezzare ricette e sapori diversi.
Per condividere il piacere della cucina etnica e di sapori nuovi, provate ad organizzare una serata a tema: per una cena messicana, perché no?!, potete mettere musica tipica a tutto volume e preparare maschere “Dia de los muertos”, festoni e tacos con i vostri piccini. Insegnare loro qualcosa di un’altra cultura li aiuta e li invoglia ad assaggiare pietanze diverse e da` a voi stessi l’occasione di riscoprire nuovi sapori dal meraviglioso mondo multietnico che ci circonda. La preparazione sarà poi l’occasione per passare del vero e proprio quality time con loro.

Per invogliarli, provate ogni tanto anche a soddisfare qualcuna delle richieste più particolari dei vostri bambini: se per una volta vi chiedessero di mangiare solo dolci per cena o di mescolare cibi in modo ‘poco convenzionale’, non fatevi prendere dall’ansia o dallo stereotipo di essere un cattivo genitore. Con la vostra fiducia si sentiranno più responsabili e impareranno a riconoscere con più facilità i limiti delle loro richieste.

E se l’idea vi piace, iscrivete i vostri bambini ai workshop ‘In cucina’, non ve ne pentirete! I corsi sono già disponibili sul nostro sito nella pagina ‘corsi e camp’ suddivisi per fasce d’età: 1-3 anni, 4-6 anni, 7-9 anni.

CORSI E CAMP

Se l’avete già fatto, è il momento di rilassarvi pensando alle tante nuove e belle serate che vi aspettano a tavola con loro!

❤️ Speriamo di vedervi presto, piccoli e grandi chef, in cucina con noi.

Il team Stivaletto

Pin It on Pinterest